Avatar utente
Excel
Member
Messaggi: 353
Iscritto il: 14 aprile 2015, 16:02
Sistema: CSC di vari sistemi
Portfolio fotografico: www.moroph.eu

Quale compatta economica da battaglia?

16 dicembre 2015, 13:47

Credo che il titolo dica già tutto, mi serve qualcosa con qualità fotografica decente che però non costi uno sproposito (150€ max), perché sarà parecchio maltrattata dato che verrà infilata a volo nella borsa da lavoro o nello zaino che uso sulla bici per gli spostamenti quotidiani, oppure nella giacca del giubbino dove magari ho riposto qualche spicciolo.

L'usato è concesso, anzi, largamente preferibile, altre caratteristiche sono le dimensioni di una compatta o al massimo di una piccola micro43 e un sensore decente non più piccolo di 1/1.7.... dimenticavo, con i RAW è meglio!

Avevo pensato di "ravanare" nell'usato qualche vecchia compatta fujifilm con sensore super CCD di 6-7 anni fa che adesso si portano a casa con niente, ma qualsiasi altro suggerimento è prezioso.
FOVEON: Sigma SD1 Merrill | Sigma 18-35 f1.8 ART + Sigma 24-105 f4 ART - Sigma dp1x
Ricoh GR II | GW-3 21mm f2.8
Esposimentro: Gossen Digisky
Treppiede: Gitzo GK1580TQD4

Avatar utente
pozz82
Mod
Messaggi: 3489
Iscritto il: 16 aprile 2014, 22:54
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: https://flickr.com/pozz82
Località: Delta del Po
Contatta: Twitter

Re: Quale compatta economica da battaglia?

16 dicembre 2015, 14:00

Fujifilm X10 o Olympus XZ-2.
Antonio

Avatar utente
Sardosono
Mod
Messaggi: 1659
Iscritto il: 24 giugno 2014, 14:18
Sistema: CSC di vari sistemi
Località: Sardegna
Contatta: Sito web

Re: Quale compatta economica da battaglia?

16 dicembre 2015, 15:23

Suggerisco la XZ-2 senza esitazione. L'ho sostituita con la LX100, ma per certi versi rimpiango l'Olympus che rimane più versatile: maggior escursione focale, display basculante, touch screen, maggiore configurabilità, flash incorporato (che in una compatta è comodissimo per le schiarite), giusto per citare i principali vantaggi. Inoltre la qualità dell'immagine è superlativa per un sensore di quelle dimensioni, perché essendo BSI (retroilluminato) ha la stessa qualità si un sensore di superficie più che doppia (2,2 volte per la precisione).

In base alle mie prove e a parte la differente resa cromatica (che riguarda solo i gusti), la qualità delle immagini prodotte dalla XZ-2 è a livello di quelle della Sony RX-100 Mk III, e quindi avevo preferito senza esitazione l'Olympus. L'unico svantaggio è che se si vuole il mirino EVF (per me indispensabile, ma è soggettivo), questo è esterno ed è un costo aggiuntivo; però essendo separabile non crea problemi di ingombro ed ha il grande vantaggio di essere basculante, come quello della GX7, cosa per me utilissima, forse più del display ribaltabile.

Puoi prendere in considerazione anche la precedente XZ-1, non è affatto male, e anche se non è al livello della versione più recente, ha dalla sua il sensore CCD, e checché se ne dica il CCD ha una resa più pulita, satura e brillante del CMOS. Insomma, a 100 ISO è visibilmente meglio della XZ-2, a 200 ISO siamo lì, da 400 in su viene fuori il maggior rumore, però costa anche molto meno. Non ricordo più se potesse montare un EVF o meno, mi sa che sto perdendo colpi... :=(

La X10 della Fuji invece, per essendo una gran bella fotocamera da usare e tenere fra le mani, non è all'altezza di nessuna delle due.

Tutto IMO, of course.
Antonello

"Congelare in una foto l'istante effimero ci permette di estrarlo dall'eternità, non tanto o non soltanto per documentarlo, quanto soprattutto per poterlo ammirare" - A.S.

"Che giova all'uomo se guadagna il mondo intero e poi perde la propria anima?" --- Marco 8,36

Avatar utente
pozz82
Mod
Messaggi: 3489
Iscritto il: 16 aprile 2014, 22:54
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: https://flickr.com/pozz82
Località: Delta del Po
Contatta: Twitter

Re: Quale compatta economica da battaglia?

16 dicembre 2015, 16:13

In effetti sono stato fin troppo sintetico, mi sono limitato alle Fuji e alle Olympus che conosco meglio anche per il Jpeg. Ci sarebbero pure la serie S di Canon e le LX di Panasonic. Un'alternativa compatta alzando un po' il budget (ma di poco credo) direi anche una Fuji XQ1 usata che nuova sta poco sopra i 200 e usata credo a 180 si trovi.
Antonio

Avatar utente
Excel
Member
Messaggi: 353
Iscritto il: 14 aprile 2015, 16:02
Sistema: CSC di vari sistemi
Portfolio fotografico: www.moroph.eu

Re: Quale compatta economica da battaglia?

16 dicembre 2015, 16:38

Guardando nell'usato orientativamente sarei interessato a:

- Olympus XZ-2: 120€, ottimo, ma devo sperare che il proprietario non l'abbia già venduta.
- Olympus XZ-1: 120€, trovo diverse offerte intorno ai 110-130€
- Canon S110: 100€ e potrei concordare un incontro con l'attuale proprietario già domani.
- Fujifilm E900: 35€ è del 2006, pare in ottime condizioni, super CCD 1/1.6, flash e piccolo mirino incluso. Prezzo che attizza tantissimo, ma non ho idea di come vada rispetto alle compatte più recenti. Anche per questo potrei incontrare il proprietario domani.
- Nokia 808 pureview: 60€ è uno smartphone ma con sensore 1/1.2 ed ho quindi pensato di farlo entrare nel mazzo dei papabili.

i 35€ investiti nella Fuji come li vedete?
Sapete com'è, meno spendo e meno me ne pento, senza però dimenticarsi della qualità :-)
FOVEON: Sigma SD1 Merrill | Sigma 18-35 f1.8 ART + Sigma 24-105 f4 ART - Sigma dp1x
Ricoh GR II | GW-3 21mm f2.8
Esposimentro: Gossen Digisky
Treppiede: Gitzo GK1580TQD4

Avatar utente
renus73
Advanced Member
Messaggi: 3837
Iscritto il: 14 aprile 2014, 13:49
Sistema: Fujifilm X
Portfolio fotografico: http://renus73.tumblr.com
Località: Venezia
Contatta: Sito web Google+

Re: Quale compatta economica da battaglia?

16 dicembre 2015, 16:47

Canon s100, la uso da quando è uscita, ma alcuni modelli avevano un problema sul motore dell'obiettivo e rimanevano bloccati, quindi ti consiglio di verificare, anche se esiste un richiamo Canon che dovrebbe coprirle a vita, a me l'hanno riparata due volte, una in garanzia e una fuori, perché rientra nel range dei numeri di serie del richiamo Canon, presumo che sarà coperta a vita su quel difetto ma è seccante se capita in viaggio :D
Non basta alzare gli ISO per aumentare la sensibilità (Giorgio Rossi)

Avatar utente
Sardosono
Mod
Messaggi: 1659
Iscritto il: 24 giugno 2014, 14:18
Sistema: CSC di vari sistemi
Località: Sardegna
Contatta: Sito web

Re: Quale compatta economica da battaglia?

16 dicembre 2015, 16:59

Prendi la E900 di corsa! Per 35 euro non ha concorrenti come rapporto sul prezzo.
Sul Nokia sorvolo proprio e sulla S110 c'è poco da dire: ha i colori e la resa Canon, quindi se la prendi in considerazione i casi sono due: ti piacciono (e quindi va bene), oppure non li conosci ancora e allora forse è meglio che tu ne faccia la conoscenza e ti tolga il dente una volta per tutte!
Ma a parte la resa e gli scherzi, non si possono paragonare le altre fotocamere alle due Olympus, neanche la Canon, e se poi i prezzi sono addirittura confrontabili non ci trovo alcun senso. L'unica alternativa che abbia valenza è la Fuji proprio per il prezzo. IMO.
Antonello

"Congelare in una foto l'istante effimero ci permette di estrarlo dall'eternità, non tanto o non soltanto per documentarlo, quanto soprattutto per poterlo ammirare" - A.S.

"Che giova all'uomo se guadagna il mondo intero e poi perde la propria anima?" --- Marco 8,36

Avatar utente
Excel
Member
Messaggi: 353
Iscritto il: 14 aprile 2015, 16:02
Sistema: CSC di vari sistemi
Portfolio fotografico: www.moroph.eu

Re: Quale compatta economica da battaglia?

16 dicembre 2015, 17:41

Sardosono ha scritto:Ma a parte la resa e gli scherzi, non si possono paragonare le altre fotocamere alle due Olympus

Confrontavo la XZ-1 e la Fuji E900, su carta hanno un sensore molto simile, anche come risoluzione, anzi, la Fuji ha un super CCD hr di cui ho sempre letto un gran bene e che dovrebbe essere la migliore tecnologia CCD.
Quindi, in termini di resa fotografica, è unicamente l'ottica della xz-1 ad essere il valore aggiunto rispetto alla Fuji e900?
Oltre al prezzo la Fuji mi tenta per il piccolo mirino già incorporato e per l'ottica a scomparsa, ma se complessivamente fa foto mediocri rispetto anche alla XZ-1, preferisco spendere 120€ per quest'ultima.

Aggiungo che la Canon S100 è "out" dopo la segnalazione di Renato
FOVEON: Sigma SD1 Merrill | Sigma 18-35 f1.8 ART + Sigma 24-105 f4 ART - Sigma dp1x
Ricoh GR II | GW-3 21mm f2.8
Esposimentro: Gossen Digisky
Treppiede: Gitzo GK1580TQD4

Avatar utente
Sardosono
Mod
Messaggi: 1659
Iscritto il: 24 giugno 2014, 14:18
Sistema: CSC di vari sistemi
Località: Sardegna
Contatta: Sito web

Re: Quale compatta economica da battaglia?

16 dicembre 2015, 21:45

La E900 non l'ho avuta, ma quel sensore da 9Mpx lo conosco e sicuramente come qualità d'immagine fino a 200 ISO regge il confronto con la XZ-1 (e quindi anche con la XZ-2). Ma come funzionalità la differenza è abissale, non mi sembra che abbia proprio senso confrontarle. Poi ovviamente, entrambe consentono di fare ottime foto, quindi se si tratta di avere una compatta sempre appresso prevalentemente per il giorno allora una vale l'altra. Se invece vuoi qualcosa che sia impiegabile anche la sera senza rimpiangere per ogni scatto di non avere avuto la GX7 con te, allora secondo me il cerchio si riduce alla sola XZ-2.

Ma anche a parte l'aspetto della qualità dell'immagine, in termini di funzionalità la XZ-2 con tutta la buona volontà non la si può proprio comparare ad una S90/S100/S110, al massimo ad una G16, per rimanere in casa Canon, ma anche su questa l'Olympus vince a mani basse. La XZ-2 è su un altro livello, è sostanzialmente identica alla Stylus-1, cioè in pratica è una E-M5 compatta, come la Stylus-1 è una E-M5 fatta a bridge. L'unica Canon con cui a mio avviso abbia senso il confronto può essere l'ultima uscita, la G5X (che comunque è una bridge), che però a parte il sensore da un pollice come funzionalità non è al livello della Stylus-1 e quindi neanche della XZ-2 (che sono pressoché identiche). Quindi ripeto che l'unico inconveniente della XZ-2 è che il mirino è opzionale esterno, quindi un costo aggiuntivo, ma per quanto riguarda la funzionalità operativa è ancora quanto di meglio sia mai stato prodotto tra le compatte.

IMO FOREVER!
Antonello

"Congelare in una foto l'istante effimero ci permette di estrarlo dall'eternità, non tanto o non soltanto per documentarlo, quanto soprattutto per poterlo ammirare" - A.S.

"Che giova all'uomo se guadagna il mondo intero e poi perde la propria anima?" --- Marco 8,36

Avatar utente
pozz82
Mod
Messaggi: 3489
Iscritto il: 16 aprile 2014, 22:54
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: https://flickr.com/pozz82
Località: Delta del Po
Contatta: Twitter

Re: Quale compatta economica da battaglia?

16 dicembre 2015, 22:16

La Stylus 1 è una compatta che prenderei ad occhi chiusi e da usare proprio come macchina da escursioni o vacanze, magari affiancata ad una con focale fissa. Ad oggi credo che per i prezzi con cui si trova usata (circa 250€) difficile trovare di meglio. Ad alcuni amici ho fatto comprare la XZ-10 e ne sono molto soddisfatti, ho visto recentemente le foto del viaggio di nozze in Thailandia.
Antonio

Torna a “Consigli per gli acquisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti