Avatar utente
xilef
Contributing Member
Messaggi: 1416
Iscritto il: 29 aprile 2014, 15:57
Sistema: MicroFourThirds

Re: grandangolo per m4/3

2 maggio 2017, 14:44

Mi sono andato a vedere il thread del 14. Le foto proposte da Renus non sono per niente male.
Anch'io preferisco il 24mm, quando avevo la Nex 5r ho avuto 16mm, 16-70, 18-55 e i 16mm li trovavo stimolanti. Non so se con il fattore di forma diverso cambi la preferenza.
Però vista l'offerta attuale del m4/3 sono tentato di riprovare e cercare di adattarmi al 14mm.
Olympus E-M10 mkI, Panasonic GH1, Panasonic GX7, Lumix 7-14, Leica 25mm, Sigma 60mm, Lumix 45-175

Se adopera spesso l'Anello per rendersi invisibile, sbiadisce: infine diventa permanentemente invisibile
e cammina nel crepuscolo sorvegliato dall'oscuro potere che governa gli Anelli. (J.R.R. Tolkien)

Avatar utente
pozz82
Mod
Messaggi: 3445
Iscritto il: 16 aprile 2014, 22:54
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: https://flickr.com/pozz82
Località: Delta del Po
Contatta: Twitter

Re: grandangolo per m4/3

2 maggio 2017, 14:57

Anche il 12-32 come dice Tino è un'ottima opzione (ci aggiungo il 12-60 "buio" di Panasonic di cui Mauro Rado ne ha parlato bene).
Mi permetto però di fare una considerazione. Abbracciare il sistema m4/3 per mio modo di vedere è un modo per non rinunciare alla qualità a discapito della portabilità. Le ottiche pancake sono il modo migliore per sfruttare il poco tempo che spesso si ha disposizione avendo un corpo sempre con sé. Per esempio la E-PL5 col 14mm era sempre con me, ora con la E-M10 e il 20mm non riesco ad avere la stessa portabilità seppure non siano enormi.
Se 300€ ti porti a casa un 14mm e un secondo corpo compatto (magari una GM1 o simili) potresti permetterti il lusso di girare con due corpi e due ottiche sempre pronte all'uso già montate.
Ovviamente vale anche per il 12-32

Col 12-40 o altre ottiche più cicciotte questa opzione verrebbe meno
Antonio

Avatar utente
xilef
Contributing Member
Messaggi: 1416
Iscritto il: 29 aprile 2014, 15:57
Sistema: MicroFourThirds

Re: grandangolo per m4/3

2 maggio 2017, 15:30

Già era ritenuto miracoloso il 14mm, il 12-32 lo è ancora di più.
Ho paura che non mantenga le promesse.
Un range focale così delicato in un corpo lente tanto piccolo incluso lo stabilizzatore. Mi chiedo dov'è il compromesso.
La differenza di luminosità è esattamente uno stop, che può essere tanto o poco.
Dello stabilizzatore al momento non mi interessa visto che ho un corpo Olympus.
Perciò non so, il 12-32 ad eccezione del numero F sembra essere la quadratura del cerchio, ma non sono sicuro che restituisca le stesse soddisfazioni del pur non eccezionale 14mm f2.5.
Olympus E-M10 mkI, Panasonic GH1, Panasonic GX7, Lumix 7-14, Leica 25mm, Sigma 60mm, Lumix 45-175

Se adopera spesso l'Anello per rendersi invisibile, sbiadisce: infine diventa permanentemente invisibile
e cammina nel crepuscolo sorvegliato dall'oscuro potere che governa gli Anelli. (J.R.R. Tolkien)

Tino84
Contributing Member
Messaggi: 1015
Iscritto il: 31 ottobre 2014, 12:45
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: http://dayviews.com/tino84/

Re: grandangolo per m4/3

2 maggio 2017, 21:16

Xilef, il 12-32 vale più di quello che pesa. L'ho prestato ad un amica per un battesimo sabato mattina, se vuoi subito dopo posso prestartelo e vedi come ti trovi, da Udine a Gorizia è un attimo in fondo :-)

Avatar utente
xilef
Contributing Member
Messaggi: 1416
Iscritto il: 29 aprile 2014, 15:57
Sistema: MicroFourThirds

Re: grandangolo per m4/3

2 maggio 2017, 21:36

Beh ti ringrazio. Effettivamente fare un "salto" a GO non è un'impresa. Ma posso anche ricambiare se vuoi provare una delle ottiche che ho io. Fammi sapere in che giorno potresti (meglio un weekend).
Grazie.
Olympus E-M10 mkI, Panasonic GH1, Panasonic GX7, Lumix 7-14, Leica 25mm, Sigma 60mm, Lumix 45-175

Se adopera spesso l'Anello per rendersi invisibile, sbiadisce: infine diventa permanentemente invisibile
e cammina nel crepuscolo sorvegliato dall'oscuro potere che governa gli Anelli. (J.R.R. Tolkien)

Tino84
Contributing Member
Messaggi: 1015
Iscritto il: 31 ottobre 2014, 12:45
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: http://dayviews.com/tino84/

Re: grandangolo per m4/3

2 maggio 2017, 22:37

Eh, pure io weekend nella mattinata-primo pomeriggio o il martedì sera.. gli impegni lavorativi sono sempre troppi..
Comunque appena ritorno in possesso della lente ci sentiamo :-)

Avatar utente
xilef
Contributing Member
Messaggi: 1416
Iscritto il: 29 aprile 2014, 15:57
Sistema: MicroFourThirds

Re: grandangolo per m4/3

8 maggio 2017, 14:25

Verrei per prima cosa ringraziare Tino84 che mi ha fatto provare le sue ottiche e le sue fotocamere in una piacevole conversazione seduti al tavolo di un bar in piazza al centro di Udine. Aveva un po po di gioielli che se fosse passato li qualche malintenzionato avrebbe fatto un ottimo bottino. La gx85, la gx8, il Nocticron, il 75, il 15 e il "povero" 12-32! Non so se ho dimenticato qualcosa.
Ringrazio anche la piacevole compagnia della sua compagna.

Ho riguardato le foto fatte e conservate nella SD. Difficile dare un giudizio. La luce era durissima visto l'infelice orario (13.00 circa) con il sole.
Difficile vedere dei passaggi tonali con questa luce.
Riflettendo sui grandangoli, tema di questo topic, devo dire che hanno retto abbastanza bene i forti contrasti. Col senno di poi mi spiace non aver fatto una foto col 25 che conosco per avere un termine di paragone.
Il 15mm ha un fuori fuoco bellissimo nonostante che non sia aiutato dal fatto di essere un grandangolo.
Il 12-32, molto meno poetico, ha comunque fatto il suo dovere, non manifestando particolari limiti se non quelli che già si sapevano leggendo le caratteristiche.
Sono piuttosto indeciso sul da farsi.
Olympus E-M10 mkI, Panasonic GH1, Panasonic GX7, Lumix 7-14, Leica 25mm, Sigma 60mm, Lumix 45-175

Se adopera spesso l'Anello per rendersi invisibile, sbiadisce: infine diventa permanentemente invisibile
e cammina nel crepuscolo sorvegliato dall'oscuro potere che governa gli Anelli. (J.R.R. Tolkien)

Avatar utente
SP3661
Mod
Messaggi: 2545
Iscritto il: 9 aprile 2014, 17:30
Sistema: Fujifilm X

Re: grandangolo per m4/3

9 maggio 2017, 22:03

papermoon ha scritto:...nella fotografia tradizionale un 24mm è sempre stato considerato un grandangolo piuttosto "spinto" .... onestamente non andrei a cercare più un basso con distorsioni prospettiche ben poco naturali ....

Sono abbastanza d'accordo. Nella mia esperienza col m4/3 ho usato a 24mm eq. il 12-50 EZ ED, il "brutto anatroccolo". Mi sono divertito davvero con quel vetro sgraziato e tutto sommato economico ma sempre affidabile. Quando presi il 9-18 ZD adattandolo da 4/3 temevo che il problema fosse l'adattamento (dimensione/peso, AF malgrado ottimizzazione CDAF ecc.). Invece il vero problema per me è stata proprio la focale. Lo usavo a 18mm eq. ma è troppa roba e al di là della questione delle distorsioni prospettiche e quant'altro per me il problema era puramente compositivo: nel fotogramma ci entra di tutto.

Comunque, poiché chi vuole scendere sotto i 24mm eq. ci sarà sempre, secondo me al MFT manca l'equivalente del vecchio 11-22 per 4/3.
Fujifilm X-M1 | Fujifilm X-T10 | Minolta X-300
Fujinon XF 18mm f2 R | Minolta MC W.Rokkor-SG 28mm f3.5 | Fujinon XF 35mm f1.4 R | Minolta MD 45mm f2 | Minolta MC Rokkor-PG 50mm f1.4 | Minolta MD Macro 50mm f3.5 | Minolta MC Rokkor-PF 55mm f1.7 | Minolta MD Rokkor 75-200mm f4.5 | Samyang 300mm f6.3 ED UMC CS

Tino84
Contributing Member
Messaggi: 1015
Iscritto il: 31 ottobre 2014, 12:45
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: http://dayviews.com/tino84/

Re: Obiettivo grandangolare per m4/3

14 maggio 2017, 0:12

Ciao xilef, è stato un piacere incontrarsi, peccato il tempo sia sempre tiranno. :-)

Il 15mm sapevo ti era piaciuto, è una bella lente che ha il suo perché sia come grandangolo che lente da interni per feste ed eventi, oltre che per giri in città. La luminosità ne fa un ottimo tuttofare, ma di contro, lo si paga (anche se nell'usato oramai sta calando a prezzi ragionevoli).
Il 12-32 ovviamente non ha la stessa resa (che come hai visto, è simile nei PanaLeica) ma ha un prezzo più abbordabile e dimensioni più "casual", e c'è da abituarsi un po ai 24mm..
In alternativa potresti aspettare qualche occasione per una lx100 usata e avere il bello dei 2 mondi assieme (24mm e luminosità) in un corpo Panasonic (che hai pur visto, sono davvero performanti), ma sarebbe un secondo corpo, seppur di dimensioni contenute, da portarsi dietro e gestire.

Tino84
Contributing Member
Messaggi: 1015
Iscritto il: 31 ottobre 2014, 12:45
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: http://dayviews.com/tino84/

Re: Obiettivo grandangolare per m4/3

19 maggio 2017, 14:13

So che ormai ti sei preso il 14 2.5 ma fino a luglio c'è lo sconto di 100€ sul 9-18
Io un pensierino ce lo faccio quasi quasi..

Torna a “Consigli per gli acquisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti