Avatar utente
7Meloman
Member
Messaggi: 222
Iscritto il: 15 maggio 2014, 22:07
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: http://paolosodduphotography.weebly
Località: Trezzano S/N (MI)

Re: Cambio sistema, da m4/3 a?

6 novembre 2017, 17:59

McNex ha scritto:Con la Sony riesco a fotografare con tempi impensabili ed a volte mi arrabbio quando vedo del micromosso, ma poi mi accorgo di aver scattato con mezzo secondo (ovviamente con un obiettivo grandangolare).


ma tu Rino quale A7 hai?
Paolo

Home is where the heart is, but my address is in my suitcase.
Olympus Pen E-PL5; Panasonic 14mm f/2.5; M.Zuiko 25mm f/1.8; M.Zuiko 45mm f/1.8; Joby Gorillapod Hybrid.

Avatar utente
McNex
Contributing Member
Messaggi: 876
Iscritto il: 24 febbraio 2017, 14:08
Sistema: Sony Alpha (E-Mount)
Località: Pescara

Re: Cambio sistema, da m4/3 a?

6 novembre 2017, 18:56

7Meloman ha scritto:
McNex ha scritto:Con la Sony riesco a fotografare con tempi impensabili ed a volte mi arrabbio quando vedo del micromosso, ma poi mi accorgo di aver scattato con mezzo secondo (ovviamente con un obiettivo grandangolare).


ma tu Rino quale A7 hai?


Ho il sensore stabilizzato sulla Sony A99 e sulla A7 II. La Sigma sd Quattro non ha il sensore stabilizzato e, di tutti gli obiettivi Sigma in mio possesso, è stabilizzato solo il 17-70 C.

In tutti e tre i casi arrivo a tempi incredibilmente lenti (con un grandangolare 25mm reggevo tranquillamente 1/8 di secondo anche con la pellicola), ma a 1/2 secondo sono a rischio (intendo sempre con focali corte) anche se ci provo senza neanche accorgermene! :)

Non sono un grande utilizzatore di teleobiettivi, ma con il 100-300 stabilizzato posso scattare in tutta sicurezza anche in un concerto o al teatro con 1/125, tempo buono per gli attori ed i musicisti (a meno che non vadano saltando sul palcoscenico!), ma non sufficiente per il "tremito" delle mani a 300mm.

Con la Sony A99 (stesso sensore della A7) posso permettermi di scattare a mano libera delle foto anche ad 1/8 in tutta sicurezza e cogliere determinate atmosfere urbane, le mie preferite (vedi foto scattata a 28mm F/2.8).
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Rino

Life is too short to be afraid
Sony A, Sony E, Sigma Foveon

Avatar utente
xilef
Contributing Member
Messaggi: 1468
Iscritto il: 29 aprile 2014, 15:57
Sistema: MicroFourThirds

Re: Cambio sistema, da m4/3 a?

7 novembre 2017, 15:01

Certo che si vuole lo stabilizzatore Olympus è ancora avanti a tutti. Prima o poi il gap si affievolirà, ma per il momento, no.

http://www.aperturephoto.it/news/olympu ... 5-secondi/
Olympus E-M10 mkI, Panasonic GH1, Panasonic GX7, Lumix 7-14, Lumix 14-45, Leica 25mm, Sigma 60mm, Lumix 45-175

Se adopera spesso l'Anello per rendersi invisibile, sbiadisce: infine diventa permanentemente invisibile
e cammina nel crepuscolo sorvegliato dall'oscuro potere che governa gli Anelli. (J.R.R. Tolkien)

Avatar utente
McNex
Contributing Member
Messaggi: 876
Iscritto il: 24 febbraio 2017, 14:08
Sistema: Sony Alpha (E-Mount)
Località: Pescara

Re: Cambio sistema, da m4/3 a?

7 novembre 2017, 15:47

xilef ha scritto:Certo che si vuole lo stabilizzatore Olympus è ancora avanti a tutti. Prima o poi il gap si affievolirà, ma per il momento, no.

http://www.aperturephoto.it/news/olympu ... 5-secondi/


Senza dubbio eccezionale ma, attenzione, come specificato nell'articolo gli scatti sono a mano libera ma usufruendo di un appoggio:

Ovviamente non sono scatti effettuati completamente senza appoggio, nel senso che i fotografi si sono comunque seduti o appoggiati da qualche parte mentre tenevano la fotocamera.

“Devo essere onesto sul fatto che, se fossi in piedi liberamente, senza alcun supporto, potrei scattare a circa 1 o 2 secondi”, spiega Wong. “Qualsiasi cosa più di 2 secondi, e le mie gambe hanno cominciato a traballare!”

I 5 secondi di esposizioni qui sopra sono stati possibili mentre Wong era seduto sul marciapiede (torri gemelle), controvento e appoggiato su un muro. Ma 1-2 secondi completamente a mano libera e 5 secondi “quasi” a mano libera sono comunque un risultato eccezionale.
Rino

Life is too short to be afraid
Sony A, Sony E, Sigma Foveon

XAG
Point and Shooter
Messaggi: 20
Iscritto il: 15 aprile 2014, 16:41
Sistema: MicroFourThirds

Re: Cambio sistema, da m4/3 a?

23 novembre 2017, 23:34

Ciao 7Meloman,
Olympus ha presentato il 17 1.2 top pro mentre Sigma il 16 1.4. Peseranno circa 400 gr e come dimensioni non saranno molto piccoli. Su camerasize.com puoi farti un idea del 17.
Potresti prenderli in considerazione comunque come lenti "definitive" che garantirebbero quello stacco dei piani che ricerchi

Avatar utente
pozz82
Mod
Messaggi: 3489
Iscritto il: 16 aprile 2014, 22:54
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: https://flickr.com/pozz82
Località: Delta del Po
Contatta: Twitter

Re: Cambio sistema, da m4/3 a?

24 novembre 2017, 0:44

Piccolo OT. Io personalmente non condivido molto la linea adottata da Olympus per le ultime lenti, con questa linea "Pro" che per dimensioni ha poco a che fare con la filosofia del sistema.
Antonio

Avatar utente
McNex
Contributing Member
Messaggi: 876
Iscritto il: 24 febbraio 2017, 14:08
Sistema: Sony Alpha (E-Mount)
Località: Pescara

Re: Cambio sistema, da m4/3 a?

24 novembre 2017, 0:48

pozz82 ha scritto:Piccolo OT. Io personalmente non condivido molto la linea adottata da Olympus per le ultime lenti, con questa linea "Pro" che per dimensioni ha poco a che fare con la filosofia del sistema.


Applauso!
Penso lo stesso, ovviamente, del sistema Sony A7.
Rino

Life is too short to be afraid
Sony A, Sony E, Sigma Foveon

Avatar utente
xilef
Contributing Member
Messaggi: 1468
Iscritto il: 29 aprile 2014, 15:57
Sistema: MicroFourThirds

Re: Cambio sistema, da m4/3 a?

24 novembre 2017, 2:24

Possiamo avere vari tipi di atteggiamento verso l'attrezzatura fotografica.

Uno è quello di avere più sistemi ed ognuno adatto a certe situazioni.
L'altro atteggiamento è quello di voler avere un'unico sistema per tutte le situazioni fotografiche.

A me personalmente come amatore poco eclettico, basta e avanza un solo sistema, un doppio o triplo sistema mi complicherebbe troppo la vita e ancor di più quella di mia moglie che già impazzisce con gli obiettivi appoggiati un po' dovunque. Per me gli ultimi obiettivi potevano anche non averli prodotti, troppo pesanti, ma soprattutto troppo costosi. Se mi cade un coso del genere, non ho più il coraggio di rientrare a casa!

Se però volessi dedicare ulteriori risorse economiche l'introduzione della serie Pro permetterebbe di avere un po' tutto. Leggerezza e qualità con i piccoli fissi, economicità, versatilità e leggerezza con il kit o il doppio kit, versatilità e comodità con gli zoom 10x, qualità e creatività con le lenti Pro e Pro f1.2.

In buona sostanza con l'introduzione delle ultime lenti Pro il sistema ha acquistato una completezza che forse supera anche quella dei sistemi consolidati. Tanto per rinfrescare la memoria:

http://www.four-thirds.org/en/microft/lense.html
Olympus E-M10 mkI, Panasonic GH1, Panasonic GX7, Lumix 7-14, Lumix 14-45, Leica 25mm, Sigma 60mm, Lumix 45-175

Se adopera spesso l'Anello per rendersi invisibile, sbiadisce: infine diventa permanentemente invisibile
e cammina nel crepuscolo sorvegliato dall'oscuro potere che governa gli Anelli. (J.R.R. Tolkien)

Avatar utente
7Meloman
Member
Messaggi: 222
Iscritto il: 15 maggio 2014, 22:07
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: http://paolosodduphotography.weebly
Località: Trezzano S/N (MI)

Re: Cambio sistema, da m4/3 a?

24 novembre 2017, 9:26

pozz82 ha scritto:Piccolo OT. Io personalmente non condivido molto la linea adottata da Olympus per le ultime lenti, con questa linea "Pro" che per dimensioni ha poco a che fare con la filosofia del sistema.



Ma guarda, io sì invece. Sono lenti ottime e secondo me la presenza di queste nel sistema può mettere in testa ad un pro il pensiero del passaggio.
Anche corpi come gh5, g9, E-M1 Mk II, GX8 si allontanano dalle origini m4/3 e se paragonati a macchine con sensori più grandi sono più o meno grandi uguali, ma danno all'intero sistema un aspetto più serio e versatile.
Se ci fossero solo le Pen e macchinette simili, per quanto buone, non so di che fame goderebbe.

Da quello che ho visto le ultime 1.2 di Olympus e Panasonic danno un look "a la full frame" e sono dei gioielli otticamente.



Ed io intanto sono ancora in alto mare :D
Sempre a districarmi tra uuuuu cosa potrei farci con quella!!! e sì ma cosa ci faccio io veramente
Paolo

Home is where the heart is, but my address is in my suitcase.
Olympus Pen E-PL5; Panasonic 14mm f/2.5; M.Zuiko 25mm f/1.8; M.Zuiko 45mm f/1.8; Joby Gorillapod Hybrid.

Avatar utente
pozz82
Mod
Messaggi: 3489
Iscritto il: 16 aprile 2014, 22:54
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: https://flickr.com/pozz82
Località: Delta del Po
Contatta: Twitter

Re: Cambio sistema, da m4/3 a?

24 novembre 2017, 9:54

Non ho detto che non devono fare i PRO, ma che un minimo di attenzione anche per l'utente medio che magari gradirebbe qualcosa di nuovo con luminosità intermedie (sia zoom che fissi) a prezzi/dimensioni/pesi più contenuti. Per fortuna Panasonic ha fatto i tre zoom PanaLeica 2.8/4 ma chissà se ne vedremo mai in giro.
Antonio

Torna a “Consigli per gli acquisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite