Serpico
Contributing Member
Messaggi: 1037
Iscritto il: 15 aprile 2014, 8:07
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: http://www.giroviaggiare.it
Contatta: Sito web

Ashai Pentax 135mm 3,5

22 giugno 2017, 14:30

Ecco un'altra lente del vecchio corredo analogico di mio padre.

Rispetto al 28 o al 50 se la cava egregiamente ma non brilla su m4/3 come mi sarei aspettato. è nitido, è una bella lente nel complesso, ma soffre molto il contro luce, in particolar modo a tutta apertura. Nonostante il 135mm abbia un paraluce integrato a scomparsa, a 3,5 non aiuta affatto.

Chiudendo il problema si risolve, ma speravo di poterlo usare a tutta apertura per qualche bel ritratto.

Ecco qualche esempio:

Controluce F8

Immagine

A tutta apertura!

Immagine

Immagine

Avatar utente
McNex
Contributing Member
Messaggi: 840
Iscritto il: 24 febbraio 2017, 14:08
Sistema: Sony Alpha (E-Mount)
Località: Pescara

Re: Ashai Pentax 135mm 3,5

22 giugno 2017, 19:45

Serpico ha scritto:Ecco un'altra lente del vecchio corredo analogico di mio padre.

Rispetto al 28 o al 50 se la cava egregiamente ma non brilla su m4/3 come mi sarei aspettato. è nitido, è una bella lente nel complesso, ma soffre molto il contro luce, in particolar modo a tutta apertura. Nonostante il 135mm abbia un paraluce integrato a scomparsa, a 3,5 non aiuta affatto.

Chiudendo il problema si risolve, ma speravo di poterlo usare a tutta apertura per qualche bel ritratto.


Il Pentax 135/3.5 era un obiettivo molto economico ma dall'ottimo rapporto qualità/prezzo e con una bella resa allineata allo "stile Pentax". Basta non chiedergli troppo in situazioni critiche e può dare molte soddisfazioni.
Comunque trovo molto riuscite e gradevoli queste foto dall'atmosfera un po' rarefatta al di là del fatto che la resa sia dovuta al raggiungimento di un limite.
Rino

Life is too short to be afraid
Sony A, Sony E, Sigma Foveon

Serpico
Contributing Member
Messaggi: 1037
Iscritto il: 15 aprile 2014, 8:07
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: http://www.giroviaggiare.it
Contatta: Sito web

Re: Ashai Pentax 135mm 3,5

22 giugno 2017, 20:13

Cosa intendi xon atmosfera rarefatta?

Avatar utente
McNex
Contributing Member
Messaggi: 840
Iscritto il: 24 febbraio 2017, 14:08
Sistema: Sony Alpha (E-Mount)
Località: Pescara

Re: Ashai Pentax 135mm 3,5

23 giugno 2017, 10:09

Serpico ha scritto:Cosa intendi xon atmosfera rarefatta?


Guarda in particolare la foto della bicicletta: è leggermente velata e non contrastata il giusto a causa della forte luce frontale. E' un limite dell'ottica nel senso che, se tu volevi un'immagine perfettamente nitida e contrastata, non potevi ottenerla (il risultato, più che dipendere da te, è imposto dall'ottica). Però il risultato è molto bello proprio per questo ed è molto frequente vederlo nei film dove viene sfruttata la luce del tramonto nello stesso modo.

Una volta scattai una foto del genere insieme a mio fratello. Io avevo la Contax con lo Zeiss Distagon 25/2.8, lui la Yashica con lo Yashica 28/2.8 CSC. Lo Zeiss non fece una piega e l'immagine era brillante, senza velature e con le parti verso di me perfettamente contrastate. Mio fratello ottenne un effetto come il tuo a causa dei limiti del trattamento antiriflessi dello Yashica, ma la sua foto era molto più bella della mia proprio grazie alla particolare atmosfera!
Non sempre un'ottica perfetta garantisce i migliori risultati in senso di "immagine bella", però si può togliere nitidezza ad un obiettivo nitido e non aumentare nitidezza ad un obiettivo scarso.
Inutile aggiungere che oggi con il digitale si recupera molto, ma una volta le foto restavano quello che scattavi :-)
Rino

Life is too short to be afraid
Sony A, Sony E, Sigma Foveon

Serpico
Contributing Member
Messaggi: 1037
Iscritto il: 15 aprile 2014, 8:07
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: http://www.giroviaggiare.it
Contatta: Sito web

Re: Ashai Pentax 135mm 3,5

23 giugno 2017, 10:14

eh ma la foto è già elaborata! l'originale era decisamente peggio! ora vedo se non l'ho cancellato lo propongo!

Avatar utente
pozz82
Mod
Messaggi: 3433
Iscritto il: 16 aprile 2014, 22:54
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: https://flickr.com/pozz82
Località: Delta del Po
Contatta: Twitter

Re: Ashai Pentax 135mm 3,5

24 giugno 2017, 0:24

Passaggio al volo.

Ho provato anche io qualche volta ad usare il mio 135mm Konica su m4/3 ma ho desistito alla fine. Sulla minor nitidezza (Antonello mi perdonerà se uso il termine impropriamente) ci si passa sopra e giustamente può anche essere un'opzione in certi scatti, ma la focale diventa per me difficilmente gestibile e se proprio voglio adattare una vecchia ottica ad uso ritratti mi trovo meglio col classico 50mm (sempre se si resta in ambito m4/3).
Antonio

Serpico
Contributing Member
Messaggi: 1037
Iscritto il: 15 aprile 2014, 8:07
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: http://www.giroviaggiare.it
Contatta: Sito web

Re: Ashai Pentax 135mm 3,5

24 giugno 2017, 8:41

Si effettivamente gestire 270mm non è il massimo..

Avatar utente
xilef
Contributing Member
Messaggi: 1394
Iscritto il: 29 aprile 2014, 15:57
Sistema: MicroFourThirds

Re: Ashai Pentax 135mm 3,5

25 giugno 2017, 10:32

Spesso il paraluce aiuta. Antonello insistì molto su questo punto mi pare di ricordare.
Di fatto io oramai li tengo sempre inseriti, in particolare con i due PanaLeica che hanno quello quadrato non ribaltabile. Mi sembra che gli scatti mediamente ne giovino.

Come 135 ho il Carl Zeiss Jena 3.5, che uso poco perché la focale è veramente difficile su m4/3, lo preferivo su Nex che utilizzavo con il riduttore di focale.
Se riesco appena torna il sole (qui ad UD c'è la bufera al momento) posto uno scatto in condizione simile. È comunque una lente mediamente apprezzata facile da trovare ed economica. Oltretutto è piccola e ha il paraluce retrattile.
Olympus E-M10 mkI, Panasonic GH1, Lumix 7-14, Leica 25mm, Sigma 60mm

Se adopera spesso l'Anello per rendersi invisibile, sbiadisce: infine diventa permanentemente invisibile
e cammina nel crepuscolo sorvegliato dall'oscuro potere che governa gli Anelli. (J.R.R. Tolkien)

Avatar utente
McNex
Contributing Member
Messaggi: 840
Iscritto il: 24 febbraio 2017, 14:08
Sistema: Sony Alpha (E-Mount)
Località: Pescara

Re: Ashai Pentax 135mm 3,5

25 giugno 2017, 10:59

Serpico ha scritto:Si effettivamente gestire 270mm non è il massimo..


Un 135mm che diventa un 270mm è davvero tosto da gestire, almeno per me che tendo ad adoperare con disinvoltura anche i supergrandangolari più spinti ma non amo le focali al di sopra dei 135mm (sul 24x36) ed adopero il 180 ed il 300 solo se ne non posso farne a meno.
Di recente ho comprato un piccolo zoom Minolta 100-300, ma anche questo, dopo un po', è rimasto nel cassetto: il punto è che non "vedo" le foto coi supertele se non perché ne sono costretto, per esempio al teatro.
Rino

Life is too short to be afraid
Sony A, Sony E, Sigma Foveon

Avatar utente
McNex
Contributing Member
Messaggi: 840
Iscritto il: 24 febbraio 2017, 14:08
Sistema: Sony Alpha (E-Mount)
Località: Pescara

Re: Ashai Pentax 135mm 3,5

25 giugno 2017, 11:01

xilef ha scritto:Spesso il paraluce aiuta. Antonello insistì molto su questo punto mi pare di ricordare.


Il paraluce può solo fare del bene e, quando non serve, di sicuro non fa male.
Però risolve solo alcuni tipi di riflessi perché in alcuni casi l'unico paraluce efficace è il tappo dell'obiettivo! ;)
Rino

Life is too short to be afraid
Sony A, Sony E, Sigma Foveon

Torna a “Manual Focus Lenses”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite