Avatar utente
Ago
Contributing Member
Messaggi: 1047
Iscritto il: 17 aprile 2014, 17:01
Sistema: MicroFourThirds

Sony RX100M2

25 marzo 2017, 19:09

Non ho ancora avuto moto di usarla come si deve causa tempo e meteo, comunque per quel poco che l'ho usata mi sembra dare buoni risultati in qualsiasi situazione. Non ho ancora provato il raw, quindi questi sono tutti Jpeg diretti.
DSC00016_cr.JPG

Qua invece era per vedere la differenza tra la modalità auto normale e quella avanzata. Quella avanzata dovrebbe aiutare nei controluce facendo una specie di hdr da un singolo scatto, e in effetti mi sembra funzionare.
DSC00018_cr.JPG
DSC00019_cr.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Agostino

Avatar utente
Ago
Contributing Member
Messaggi: 1047
Iscritto il: 17 aprile 2014, 17:01
Sistema: MicroFourThirds

Re: Sony RX100M2

25 marzo 2017, 22:14

Volevo provare a fare un confronto di sfocato tra RX100 e E-P5 col 12-50, entrambe a 100mm equivalente, ma qui è successa una cosa interessante, mentre la E-P5 in ogni occasione ha messo a fuoco perfettamente in un istante, con la RX100 dopo decine di tentativi non sono riuscito ad avere una MAF come si deve. Comunque il risultato si capisce lo stesso, nonostante il 12-50 fosse a f/6.3 mentre la RX100 a f/4.9, la differenza di sensore si vede, la minore PdC del sensore m4/3 mi sembra evidente. Al chiuso la E-P5 vince a mani basse nonostante l'ottica più buia. E inoltre i 100mm equivalenti non sono così simili, la RX100 è decisamente più corta dello Zuiko 12-50.
DSC00039.JPG
P5258799.JPG
DSC00040.JPG
P5258802.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Agostino

Avatar utente
Sardosono
Mod
Messaggi: 1657
Iscritto il: 24 giugno 2014, 14:18
Sistema: CSC di vari sistemi
Località: Sardegna
Contatta: Sito web

Re: Sony RX100M2

25 marzo 2017, 22:42

Sì, è vero, si vede grossomodo lo stesso, ma se vuoi che la comparazione sia davvero utile, devi TASSATIVAMENTE procedere come segue:
- impostare la stessa identica focale equivalente
- eseguire la ripresa degli scatti dallo stesso esatto punto
- eseguire la MAF in manuale e mettendo a fuoco sullo stesso preciso punto
- impostare l'esposizione in manuale, con stesso ISO, diaframma e tempo di scatto
- se le due esposizioni risultano differenti (cosa che accade quasi sempre perché TUTTI i produttori BARANO sulla sensibilità effettiva), allora aumentare l'impostazione ISO su quella delle due che risulta sottoesposta rispetto all'altra, procedendo per tentativi con scatti di prova, finché le due immagini risultano esposte allo stesso modo.
Una volta fatto tutto questo si possono finalmente eseguire le riprese di test.
Antonello

"Congelare in una foto l'istante effimero ci permette di estrarlo dall'eternità, non tanto o non soltanto per documentarlo, quanto soprattutto per poterlo ammirare" - A.S.

"Che giova all'uomo se guadagna il mondo intero e poi perde la propria anima?" --- Marco 8,36

Avatar utente
pozz82
Mod
Messaggi: 3482
Iscritto il: 16 aprile 2014, 22:54
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: https://flickr.com/pozz82
Località: Delta del Po
Contatta: Twitter

Re: Sony RX100M2

25 marzo 2017, 23:55

Troppo presto per giudicarla immagino, giocaci un po' e vediamo che impressioni ti dà. A me le Sony ben poche volte hanno suscitato emozioni, però mai dire mai...
Come corpo credo ci sia poco da dire, come ti trovi con un aggeggio così compatto?
Antonio

Avatar utente
Ago
Contributing Member
Messaggi: 1047
Iscritto il: 17 aprile 2014, 17:01
Sistema: MicroFourThirds

Re: Sony RX100M2

26 marzo 2017, 14:46

Sardosono ha scritto:Sì, è vero, si vede grossomodo lo stesso, ma se vuoi che la comparazione sia davvero utile, devi TASSATIVAMENTE procedere come segue:
- impostare la stessa identica focale equivalente
- eseguire la ripresa degli scatti dallo stesso esatto punto
- eseguire la MAF in manuale e mettendo a fuoco sullo stesso preciso punto
- impostare l'esposizione in manuale, con stesso ISO, diaframma e tempo di scatto
- se le due esposizioni risultano differenti (cosa che accade quasi sempre perché TUTTI i produttori BARANO sulla sensibilità effettiva), allora aumentare l'impostazione ISO su quella delle due che risulta sottoesposta rispetto all'altra, procedendo per tentativi con scatti di prova, finché le due immagini risultano esposte allo stesso modo.
Una volta fatto tutto questo si possono finalmente eseguire le riprese di test.

Capisco ma forse non sono stato chiaro su quali erano le mie intenzioni, io volevo solo vedere come si rapportava lo sfocato rispetto al 12-50. La focale equivalente è la stessa, o meglio dovrebbe esserlo, cioè 100mm, il PdR pure, sulla MAF manuale si in effetti sarebbe stato meglio ma non mi era venuto in mente, ma il resto non mi interessava, anzi non volevo usare lo stesso diaframma ma appositamente quello più aperto possibile di entrambi.
pozz82 ha scritto:Troppo presto per giudicarla immagino, giocaci un po' e vediamo che impressioni ti dà. A me le Sony ben poche volte hanno suscitato emozioni, però mai dire mai...
Come corpo credo ci sia poco da dire, come ti trovi con un aggeggio così compatto?

Infatti non è una questione di emozioni, non nascondo che usare la E-P5 da molto più piacere, ma l'ho presa per averla sempre dietro, anche quando vado a lavoro ad esempio, trovo il cellulare troppo limitante. Per la compattezza in effetti non è facile, per fortuna ho preso subito anche il grip, che secondo me è assolutamente necessario.
Agostino

Avatar utente
Sardosono
Mod
Messaggi: 1657
Iscritto il: 24 giugno 2014, 14:18
Sistema: CSC di vari sistemi
Località: Sardegna
Contatta: Sito web

Re: Sony RX100M2

26 marzo 2017, 15:16

Ago ha scritto:io volevo solo vedere come si rapportava lo sfocato rispetto al 12-50

Sì, certo, l'avevi scritto chiaramente, ma se né il punto di MAF né il diaframma sono gli stessi, come puoi fare questo paragone, per quanto anche soltanto indicativo? Poi, già che c'ero ho colto l'occasione per generalizzare il discorso.
Antonello

"Congelare in una foto l'istante effimero ci permette di estrarlo dall'eternità, non tanto o non soltanto per documentarlo, quanto soprattutto per poterlo ammirare" - A.S.

"Che giova all'uomo se guadagna il mondo intero e poi perde la propria anima?" --- Marco 8,36

Avatar utente
Ago
Contributing Member
Messaggi: 1047
Iscritto il: 17 aprile 2014, 17:01
Sistema: MicroFourThirds

Re: Sony RX100M2

11 maggio 2017, 9:18

Ieri sera c'è stata la recita scolastica di mia figlia, ho provato ad usare la piccola RX100 ma non c'è stato niente da fare, al chiuso non riesce proprio a mettere a fuoco, ho dovuto ripiegare subito sulla E-P5, che come al solito ha portato a casa il risultato senza alcuna fatica. Speravo che il sensore BSI e l'ottica più luminosa rispetto alle classiche compatte aiutassero, e invece sono rimasto decisamente luminoso, fa più fatica di qualsiasi altra cosa abbia mai usato, in queste situazioni è praticamente inutilizzabile, c'è veramente un'abisso di differenza con la E-P5.
Agostino

Avatar utente
McNex
Contributing Member
Messaggi: 876
Iscritto il: 24 febbraio 2017, 14:08
Sistema: Sony Alpha (E-Mount)
Località: Pescara

Re: Sony RX100M2

11 maggio 2017, 18:44

Ago ha scritto:Ieri sera c'è stata la recita scolastica di mia figlia, ho provato ad usare la piccola RX100 ma non c'è stato niente da fare, al chiuso non riesce proprio a mettere a fuoco, ho dovuto ripiegare subito sulla E-P5, che come al solito ha portato a casa il risultato senza alcuna fatica. Speravo che il sensore BSI e l'ottica più luminosa rispetto alle classiche compatte aiutassero, e invece sono rimasto decisamente luminoso, fa più fatica di qualsiasi altra cosa abbia mai usato, in queste situazioni è praticamente inutilizzabile, c'è veramente un'abisso di differenza con la E-P5.


E' giusto che ci sia anche se mi sorprende un risultato così negativo, addirittura inutilizzabile, visto che anni fa ho usato per le recite di mia figlia la compatta Sony W170, molto più economica e vecchia della RX100, e le foto sono riuscito a scattarle senza troppe difficoltà. Fortuna che avevi portato con te anche la E-P5!
Rino

Life is too short to be afraid
Sony A, Sony E, Sigma Foveon

Avatar utente
xilef
Contributing Member
Messaggi: 1469
Iscritto il: 29 aprile 2014, 15:57
Sistema: MicroFourThirds

Re: Sony RX100M2

11 maggio 2017, 19:47

Io la w170 io l'ho presa da poco per mia moglie che la porta a scuola, ci fa foto e filmati quando porta avanti un progetto con i ragazzi. Come ti ci trovavi? Io trovo simpatici questi vecchi giocattoli, soprattutto ora che si prendono per poco.

Anche a me sorprende questa difficoltà di MAF. Sicuro che non abbia un problema specifico?
Olympus E-M10 mkI, Panasonic GH1, Panasonic GX7, Lumix 7-14, Lumix 14-45, Leica 25mm, Sigma 60mm, Lumix 45-175

Se adopera spesso l'Anello per rendersi invisibile, sbiadisce: infine diventa permanentemente invisibile
e cammina nel crepuscolo sorvegliato dall'oscuro potere che governa gli Anelli. (J.R.R. Tolkien)

Avatar utente
McNex
Contributing Member
Messaggi: 876
Iscritto il: 24 febbraio 2017, 14:08
Sistema: Sony Alpha (E-Mount)
Località: Pescara

Re: Sony RX100M2

11 maggio 2017, 20:18

xilef ha scritto:Io la w170 io l'ho presa da poco per mia moglie che la porta a scuola, ci fa foto e filmati quando porta avanti un progetto con i ragazzi. Come ti ci trovavi? Io trovo simpatici questi vecchi giocattoli, soprattutto ora che si prendono per poco.


Mi ci trovavo molto bene, nei limiti di una compattina dal sensore minuscolo, per giunta non troppo costosa neanche da nuova. Non è da usare in condizioni limite, ma era gradevolissima da usare e, cosa importante per me, all'epoca è stata una delle prime compatte ad avere finalmente un grandangolare degno di questo nome. Aveva un BN in camera molto gradevole che non dovevo poi aggiustare per niente in postproduzione.

https://www.nadir.it/ob-fot/SONY_W170/sony_w170.htm
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Rino

Life is too short to be afraid
Sony A, Sony E, Sigma Foveon

Torna a “Compatte a ottica fissa”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite