amxstudio
Member
Messaggi: 487
Iscritto il: 14 aprile 2014, 17:15
Sistema: CSC di vari sistemi

Re: Panasonic Lumix LX100

25 febbraio 2016, 17:48

Se e quando Olympus ci riuscirà, Panasonic avrà già a listino la LX200 con l'8K e altre funzioni innovative... :)

Scherzi a parte, se avessero la tecnologia per progettare una macchina concorrente, con prezzo e prestazioni simili, credo che ce l'avrebbero a listino già da un pezzo... ;)

Avatar utente
Huntersub84
Advanced Member
Messaggi: 4241
Iscritto il: 14 aprile 2014, 14:36
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: http://500px.com/Mauro_P
Contatta: Google+

Re: Panasonic Lumix LX100

25 febbraio 2016, 18:46

E no, Antonello. Questa volta dissento alla grande. Mi stupisce che guardi certe classifiche che per me indicano il nulla assoluto, altrimenti stando ai numeri... Foveon, Ricoh/Pentax e compagnia cantante verrebbero classificati come prodotti non buoni perché non popolari? Il ragionamento o vale sempre o mai... diversamente Canon e Nikon schiacciano il resto del mondo nel campo fullframe!

Tra l'altro io su questa LX100 ho molti dubbi.
Mauro

Avatar utente
Sardosono
Mod
Messaggi: 1657
Iscritto il: 24 giugno 2014, 14:18
Sistema: CSC di vari sistemi
Località: Sardegna
Contatta: Sito web

Re: Panasonic Lumix LX100

25 febbraio 2016, 19:13

No, Mauro, queste non sono classifiche, questi sono (per quanto rudimentali) dati statistici a tutti gli effetti (sempre che siano raccolti come dicono nel sito), in quanto non si basano su quello che la gente dice ma soltanto su quello che fa. Le tue osservazioni sono sacrosante ma in questo caso ci troviamo su tutt'altro terreno. Come si dice "gli uomini guardano le bionde, ma poi sposano le more!" Ecco, questi dati ci dicono cosa guardano gli utenti, e questo (sempre che la dichiarazione sulla modalità di raccolta sia veritiera) è un dato certo. Ciò non significa affatto che da questo si possa in alcun modo dedurre e neanche ipotizzare cosa poi andranno a "sposare", ma non si può discutere che rispecchi ciò che guardano. Ed è proprio per questo che è interessante, proprio per raffrontarlo con ciò che poi di fatto finiscono con lo "sposare".... ;)
Antonello

"Congelare in una foto l'istante effimero ci permette di estrarlo dall'eternità, non tanto o non soltanto per documentarlo, quanto soprattutto per poterlo ammirare" - A.S.

"Che giova all'uomo se guadagna il mondo intero e poi perde la propria anima?" --- Marco 8,36

Avatar utente
Huntersub84
Advanced Member
Messaggi: 4241
Iscritto il: 14 aprile 2014, 14:36
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: http://500px.com/Mauro_P
Contatta: Google+

Re: Panasonic Lumix LX100

26 febbraio 2016, 0:50

Messo così il discorso è diverso, quel "meditate gente" valutando quel tipo di classifica, sembrava potersi riferire a indice di prodotto di successo, che poi questo lo sia o meno è un altro discorso, ma il tutto non decide la bontà di un prodotto, e come si sa, spesso la massa è quella che prende le cantonate più assurde, basta vedere il filone CaNikon quanto successo ha pur presentando in circolo modelli analoghi con piccoli ritocchi di cipria.

Detto questo io attendo ancora un po' di foto reali, perché per quel che si trova online, (e si trovano Jpeg OOC e RAW assolutamente non ritoccati), questa macchina non mi convince per nulla ne otticamente, ne per la tenuta ISO e ancor meno per il Jpeg in camera, ma questo può essere anche gusto personale. Comunque trovo più interessante una Sony RX100 Mk III che ha praticamente le stesse performance, rispetto alla LX100 che per quanto figa, vintage etc., è comunque molto più grande della Sony e in termini di prestazioni pure, sempre stando a quanto pubblicato nel Web eh, sembra siano alla pari.
Mauro

Avatar utente
Sardosono
Mod
Messaggi: 1657
Iscritto il: 24 giugno 2014, 14:18
Sistema: CSC di vari sistemi
Località: Sardegna
Contatta: Sito web

Re: Panasonic Lumix LX100

26 febbraio 2016, 2:22

Huntersub84 ha scritto:... sembrava potersi riferire a indice di prodotto di successo, ... ma il tutto non decide la bontà di un prodotto...

Ma certo che no! Mauro, il mio invito alla meditazione era inteso a riflettere proprio su queste apparenti incongruenze, per capire che invece incongruenze proprio non sono affatto, perché la stragrande maggioranza acquista su base prettamente umorale. È solo il nostro istinto di appartenenza collettiva e di identificazione con gli altri che ci porta, per orgoglio di specie, a "sperare" che l'acquirente medio (membro appunto della nostra stessa specie) abbia almeno un briciolo di cognizione di causa quando esercita il proprio libero arbitrio comprando questo piuttosto che quello. Ahinoi, è una speranza che non trova riscontro nei fatti.

Di seguito riporto giusto un paio di spunti sull'argomento, idonei per meditazioni post-prandiali fai-da-te!

Il successo non misura in alcun modo la qualità di un prodotto, per il semplice fatto che la parte preponderante degli acquirenti non è neanche lontanamente in grado di valutarla, questa qualità, per mancanza di adeguata competenza. Il successo al massimo può misurare l'appeal complessivo che il prodotto (insieme alla sua presentazione ed alla nomea che l'accompagna) ha saputo esercitare sui potenziali acquirenti, il quale appeal in parte (ma solo in parte) è dovuto alla "opinione" che gli acquirenti si sono fatti "anche" della qualità di quel prodotto, opinione che però, essendo formulata prevalentemente da incompetenti, è del tutto irrilevante come valutazione.

Ma tutto questo vale identicamente in ogni settore, specialmente se di consumo di massa, dalla fotografia ai viaggi vacanza, dalle automobili alle cure termali. Senza contare poi che dopo l'acquisto dette opinioni tendono ad essere ancor meno obiettive perché, come tanti studi hanno evidenziato, il comportamento prevalente degli acquirenti a cose fatte tende a suddividersi in due rami principali: da un lato sopravvalutare la qualità del prodotto, per giustificare con sé stessi i propri acquisti, dall'altro sottovalutarla anche pesantemente, per non attribuire a sé stessi alcuna colpa per l'errore di un acquisto insoddisfacente.

Ergo.... continuate a meditare gente, continuate!....
Antonello

"Congelare in una foto l'istante effimero ci permette di estrarlo dall'eternità, non tanto o non soltanto per documentarlo, quanto soprattutto per poterlo ammirare" - A.S.

"Che giova all'uomo se guadagna il mondo intero e poi perde la propria anima?" --- Marco 8,36

amxstudio
Member
Messaggi: 487
Iscritto il: 14 aprile 2014, 17:15
Sistema: CSC di vari sistemi

Re: Panasonic Lumix LX100

26 febbraio 2016, 10:39

Guardate che roba, girato quasi tutto con LX100.

phpBB [video]


E quando c'è il "manico" si vede, eh... :)

Avatar utente
daderonzolo
Newbie
Messaggi: 13
Iscritto il: 16 marzo 2016, 8:25
Sistema: Fujifilm X

Re: Panasonic Lumix LX100

15 agosto 2016, 22:34

Siccome un mio caro amico è interessato alla Pana, volevo chiedere ai possessori della LX100 due cose:

  1. come sono i Jpeg OOC
  2. se i ritratti con lo zoom alla massima estensione ed all'apertura max a 35mm (2.8 credo...) offrono uno sfocato decente per una separazione dei piani degna :)

Grazie mille :)
Davide

Avatar utente
pozz82
Mod
Messaggi: 3482
Iscritto il: 16 aprile 2014, 22:54
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: https://flickr.com/pozz82
Località: Delta del Po
Contatta: Twitter

Re: Panasonic Lumix LX100

16 agosto 2016, 10:53

Per i Jpeg Panasonic ne abbiamo discusso più volte, in pochi li amano ma se ben settati possono essere usabilissimi e pare siano più "malleabili" rispetto a quelli Olympus. Sullo stacco dei piani a 75mm f/2.8 (massima focale) non mi farei problemi credo siano sufficienti per ritratti e quant'altro. La scelta della LX100 piuttosto dovrebbe essere fatta in virtù di altri parametri, la mancanza di schermo inclinabile e touch per esempio o del controllo manuale dello zoom possono allontanare più di qualche persona.
Antonio

Avatar utente
Excel
Member
Messaggi: 353
Iscritto il: 14 aprile 2015, 16:02
Sistema: CSC di vari sistemi
Portfolio fotografico: www.moroph.eu

Re: Panasonic Lumix LX100

16 agosto 2016, 12:44

A parità di focale equivalente un f2 su sensore Micro 43 ha la medesima PdC di un FF a f4. Valuta tu se va bene
FOVEON: Sigma SD1 Merrill | Sigma 18-35 f1.8 ART + Sigma 24-105 f4 ART - Sigma dp1x
Ricoh GR II | GW-3 21mm f2.8
Esposimentro: Gossen Digisky
Treppiede: Gitzo GK1580TQD4

Avatar utente
daderonzolo
Newbie
Messaggi: 13
Iscritto il: 16 marzo 2016, 8:25
Sistema: Fujifilm X

Re: Panasonic Lumix LX100

16 agosto 2016, 21:02

Grazie a tutti per le risposte ;)
Davide

Torna a “Compatte a ottica fissa”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti