Tino84
Contributing Member
Messaggi: 1055
Iscritto il: 31 ottobre 2014, 12:45
Sistema: Sony Alpha (E-Mount)
Portfolio fotografico: http://dayviews.com/tino84/

Nuovo corpo, m4/3 o si vira su APS-C?

31 ottobre 2014, 15:58

Ciao a tutti,
la mia E-PL5 ha deciso di abbandonarmi, così mi ritrovo a dover scegliere un nuovo corpo da usare. Fotografo di tutto, ma la scelta va fatta per foto a concerti ed in condizioni di luce pessime (tipo 5 lampadine di colore diverso su sfondo riflettente, magari grigio...). Quindi buona resa ad alti ISO, buon AF anche in condizioni non perfette. La scelta oggi è vastissima, nonostante il budget risicato (entro i 400€, qualcosina in più se PROPRIO ne valesse la pena).

Su m4/3, ho già 3 ottiche (il 17/1.8, 45/1.8 e 40-150, oltre al 9mm f8 BCL) ed il VF3, oltre che 2 batterie compatibili, ed i corpi visti sono:
- OM-D E-M5, stessa "sostanza" riversata nella E-PL5, ma in più un IBIS 5 assi, ghiere ed una costruzione ottima; buon prezzo usato. può essere il 5 assi un reale vantaggio (considerato che io mi trovo già bene con il 2 assi)?

- OM-D E-M10, la più recente, stesso processore della E-M1, forse quindi qualcosina in più della mia ad alti ISO e qualità generale lo tira fuori, IBIS a 3 assi, 81 punti di AF che forse migliorano leggermente il pur ottimo AF della E-PL5? questa però costa più di tutte, siamo poco sotto i 500€... però forse rispetto alla E-PL7 sotto, riceverà più aggiornamenti, che magari integrino i filtri vintage e partial color?

- E-PL7, identica alla E-M10, ma senza la stessa costruzione; una ghiera in meno, anche se ha piccole chincaglierie niente male (mi riferisco ai filtri vintage e partial color..), ma in sostanza mirino e flash a parte, non ci sono altre differenze. prezzo, sui 390€.

(Ci sarebbe anche la E-PL6, stessa cosa della E-PL5 ma ad un prezzo minore, siamo a 250€, ma mi sembra di "buttarli" vista la differenza di spesa e resa con gli altri modelli.)

E fin qui tutto ok: il mondo m4/3, i punti di forza, i compromessi, il formato già li conosco. e la concorrenza? Sony Nex 6 quella più intrigante, a mio avviso, per via dell AF ibrido fase/contrasto, per non parlare dei sensori Sony. insomma, per concerti e tutto il resto non sembrerebbe male, ma... niente Ibis, ed ottiche costose, anche se ci si può convivere, ed AF non così performante come il m4/3, anche se migliore in C-AF? prezzi sui 430€

Fuji X-E1, quella meno costosa al momento, made in Japan, l'X-Trans non l'ho provato ma sembra godere di una certa fama di qualità, buona resa ad alti ISO e in luce scarsa (ok, non ci sarà un abisso con il m4/3, ma sepre buono sembra essere), gli aggiornamenti sono continui, il parco ottiche in continua espansione, ed attualmente escono cose a prezzi un po' più umani, costruzione di prim ordine, con due ghiere... ma, niente Ibis, il mirino non me ne dicono benissimo in luce scarsa, e l'AF mi spaventa, si fa riferimento solo ad un "AF migliorato" tramite aggiornamento, ma non si quantifica in confronto ad una m4/3. Insomma, concerti e sport non sembrano il suo forte? per contro, nell usato si riescono a trovare sui 300€, e con la vendita del corredo m4/3 un fisso ed uno zoom si riescono forse a portare a casa..

Sì, lo so, ho scritto un malloppone, ma i dubbi sono tanti, il budget per quel che posso, non è proprio basso, e la necessità di non sbagliare acquisto quindi è grande :)

Grazie :)

Avatar utente
pozz82
Mod
Messaggi: 3487
Iscritto il: 16 aprile 2014, 22:54
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: https://flickr.com/pozz82
Località: Delta del Po
Contatta: Twitter

Re: Nuovo corpo, si resta con m4/3 o si vira su APS-C?

31 ottobre 2014, 16:03

Visto il corredo che hai già non cambierei sistema, piuttosto vendi il vf3 e vai su una OM o GX7
Antonio

Avatar utente
renus73
Advanced Member
Messaggi: 3837
Iscritto il: 14 aprile 2014, 13:49
Sistema: Fujifilm X
Portfolio fotografico: http://renus73.tumblr.com
Località: Venezia
Contatta: Sito web Google+

Re: Nuovo corpo, si resta con m4/3 o si vira su APS-C?

31 ottobre 2014, 16:15

Tino il tuo dubbio ha moltissime sfaccettature, io stavo vendendo la mia E-M5 (per motivi piuttosto lunghi da spiegare ora e sovraccarico di mezzi), ma poi lho tolta dalla vendita per tenerla come riserva. Se ti interessasse però fammi sapere.

Ora sono di fretta poi intergrerò i miei pensieri riguardo ai tuoi dubbi.
Non basta alzare gli ISO per aumentare la sensibilità (Giorgio Rossi)

Avatar utente
SP3661
Mod
Messaggi: 2558
Iscritto il: 9 aprile 2014, 17:30
Sistema: Non specificato

Re: Nuovo corpo, si resta con m4/3 o si vira su APS-C?

31 ottobre 2014, 16:20

Secondo me, anche se condivide il "cuore" (sensore/processore) della E-PL5, la E-M5 sarebbe per te un upgrade su tutta la linea. Intanto il suo EVF integrato credo sia di migliore qualità rispetto al VF-3 che stai utilizzando attualmente (è un VF-2, in pratica); poi la 5-AXIS si traduce nel recupero di qualche stop e permette di fare cose impensabili anche a mano libera; infine, but not least, visto il budget risicato.... non dover ricostruire un parco obiettivi ma utilizzare quelli che già possiedi non è un aspetto trascurabile: se passassi a Fuji dovresti poi spendere per le ottiche, idem per Sony.

Avatar utente
maumau
Member
Messaggi: 126
Iscritto il: 20 ottobre 2014, 16:33
Sistema: MicroFourThirds
Portfolio fotografico: https://flic.kr/ps/2AC9GE

Re: Nuovo corpo, si resta con m4/3 o si vira su APS-C?

31 ottobre 2014, 16:30

SP3661 ha scritto:Secondo me, anche se condivide il "cuore" (sensore/processore) della E-PL5, la E-M5 sarebbe per te un upgrade su tutta la linea. Intanto il suo EVF integrato credo sia di migliore qualità rispetto al VF-3 che stai utilizzando attualmente (è un VF-2, in pratica); poi la 5-AXIS si traduce nel recupero di qualche stop e permette di fare cose impensabili anche a mano libera; infine, but not least, visto il budget risicato.... non dover ricostruire un parco obiettivi ma utilizzare quelli che già possiedi non è un aspetto trascurabile: se passassi a Fuji dovresti poi spendere per le ottiche, idem per Sony.

Quoto aggiungendo che comunque cambiando sistema non otterresti tutto questo gran vantaggio prestazionale.
Forse al 100% di ingrandimento sugli scatti a 3200 avresti un po meno rumore, ma davvero guardi le foto in quel modo?

Non solo, è vero che (forse) avresti un po' meno rumore nelle foto con altri sistemi, ma avresti anche meno foto, perché farebbero fatica a focheggiare in scarsa luce. Trovo che sia meglio scartare uno scatto fatto che mangiarsi le mani per uno scatto perso....

A oggi, se dovessi prendere un'altra macchina sarei indeciso tra GH3 e OM-D 10 (beh , no... per affetto rimarrei con Pana...).
DP1m - DP2m - m4/3 G6 e GM1 [7-14 ; 12-32 ; 20 ; 14-42 X ; 45-175x ] + vecchie vetrerie varie
Ho la barba lunga e sono spettinato perché sono rimasto senza specchi .

Tino84
Contributing Member
Messaggi: 1055
Iscritto il: 31 ottobre 2014, 12:45
Sistema: Sony Alpha (E-Mount)
Portfolio fotografico: http://dayviews.com/tino84/

Re: Nuovo corpo, si resta con m4/3 o si vira su APS-C?

31 ottobre 2014, 16:35

si beh, il meglio sarebbe... spendere meno possibile :p e anche per convenienza quindi, oltre che per abitudine, preferirei restare su m4/3 sponda Olympus (non che Panasonic faccia brutte cose, anzi, semplicemente non ci arrivo con i soldi :P)

sp3661, sia tu che renus73 fate riferimento alla E-M5, quindi pensate che i raddoppiati punti di AF, ed il miglior processore non rappresentino un ulteriore salto di qualità per la m10/e-pl7?

le offerte che trovo in giro ovviamente non aiutano nella scelta, ho appena visto una E-M5 ed una pl-7 a 370€ :p

Avatar utente
Ago
Contributing Member
Messaggi: 1047
Iscritto il: 17 aprile 2014, 17:01
Sistema: MicroFourThirds

Re: Nuovo corpo, si resta con m4/3 o si vira su APS-C?

31 ottobre 2014, 17:32

Visto che le ottiche luminose le hai già io non cambierei sistema, tanto il guadagno passando ad APS-C non credo si noti granchè.
Un'altra cosa sarebbe roba tipo la Sony A7S, ma dubito che rientri nel tuo budget anche vendendo tutto il corredo che hai ora.
Agostino

Avatar utente
SP3661
Mod
Messaggi: 2558
Iscritto il: 9 aprile 2014, 17:30
Sistema: Non specificato

Re: Nuovo corpo, si resta con m4/3 o si vira su APS-C?

31 ottobre 2014, 17:57

Tino84 ha scritto:fate riferimento alla E-M5, quindi pensate che i raddoppiati punti di AF, ed il miglior processore non rappresentino un ulteriore salto di qualità per la E-M10/e-pl7?

Guarda, è semplice per come la vedo io: se la E-M10 fosse (stato) un upgrade rispetto alla E-M5 si sarebbe chiamata E-M5 Mk. II (che pare uscirà nei prossimi mesi). In realtà le OM-Digital sono come le vecchie OM analogiche (la OM-1, la cui nipote è la OM-D E-M1, era la flagship o top di gamma; la OM-10 era l'entry level). Di fatto la OM-D E-M10 è una E-M5 ingentilita, "lite" per dirla con Olympus: perde il carattere EVIL più puro (tropicalizzazione e altre doti di sostanza, come la 5-AXIS o la possibilità di integrare body grip, ecc.) e acquisisce un'attitudine più urbana (wifi, focus peaking ecc.). Non intendo dire che il nuovo processore e il resto siano aspetti da ignorare ma francamente, considerando anche che la si trova a prezzi interessanti, io punterei una E-M5 usata.

Tino84
Contributing Member
Messaggi: 1055
Iscritto il: 31 ottobre 2014, 12:45
Sistema: Sony Alpha (E-Mount)
Portfolio fotografico: http://dayviews.com/tino84/

Re: Nuovo corpo, si resta con m4/3 o si vira su APS-C?

31 ottobre 2014, 18:29

SP3661 ha scritto:Guarda, è semplice per come la vedo io: se la E-M10 fosse (stato) un upgrade rispetto alla E-M5 si sarebbe chiamata E-M5 Mk. II .

In effetti il tuo ragionamento fila :) :)
È che io resto sempre "bloccato" sui chiedermi se i seppur piccoli ma nuovi miglioramenti siano quel plus che cerco io in una macchina, e nella fattispecie mi incuriosiva molto il sistema AF, perché ok che la E-PL5 è una buona macchina, ma stare dietro al cantante che corre da un lato all altro del palco con 1 luce soffusa non è la cosa più semplice del mondo :p e allora mi domando sempre se ci possa essere un piccolo miglioramento per queste situazioni. Va da se che, tra una E-M5 ed una E-PL7 (che per me è lo stesso di una E-M10 lite alla fine) ovviamente la prima è ben più curata e quindi qualcosa in più ci deve essere, ma resta sempre meno recente, ed in questo tempo si è migliorati o sono solo "chincagliere per allocchi"? (e credo che anche il supporto per la E-M5, nonostante l uscita imminente della Mk.II, sia ben più sostanzioso che non sulle Pen..). grazie per la pazienza comunque, so che sono dubbi "infinitesimi", ma che vuoi farci, i dindi son quelli e bisogna farseli bastare per un solo acquisto :P

Avatar utente
xilef
Contributing Member
Messaggi: 1468
Iscritto il: 29 aprile 2014, 15:57
Sistema: MicroFourThirds

Re: Nuovo corpo, si resta con m4/3 o si vira su APS-C?

31 ottobre 2014, 22:19

Innanzi tutto deciderei se vuoi un m4/3 o un APS. Tra i due formati cambia leggermente la dimensione del sensore che gli da un piccolo vantaggio nella resa ad alti ISO (in realtà il processore Olympus fa quasi miracoli nel compensare il gap) e il rapporto tra i lati più quadrato o più panoramico.

Se resti in m4/3 ti ritrovi con alcune ottiche ed il cambio è minimo, in realtà è un upgrade, per me le più praticabili sono E-M5, E-M10, GX7.

Se cambi verso l'APS sia Fuji che Sony sono valide. Di Fuji in questo forum trovi molte testimonianze. Di Sony con la Nex 6 cadi in piedi sicuramente, ottima ergonomia, buon mirino, AF veloce. Le ottiche non sono tante come nel m4/3, mancano alcune sul lato tele. Notevoli e non troppo costosi sono i tre fissi Sony, il 20 f2.8, il 35 f1.8 e il 50 f1.8, ancora più economici i tre fissi Sigma 19, 30 e 60. Dovessi compiere questo passo partirei con la Nex 6 e il 35mm.

Buona scelta.
Olympus E-M10 mkI, Panasonic GH1, Panasonic GX7, Lumix 7-14, Lumix 14-45, Leica 25mm, Sigma 60mm, Lumix 45-175

Se adopera spesso l'Anello per rendersi invisibile, sbiadisce: infine diventa permanentemente invisibile
e cammina nel crepuscolo sorvegliato dall'oscuro potere che governa gli Anelli. (J.R.R. Tolkien)

Torna a “Consigli per gli acquisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti